venerdì 27 maggio 2016

La cappella "Pezze Sant'Angelo" (via Madonna della Grotta)

(Cappella Pezza Sant'Angelo, via Madonna della Grotta, foto V. Suma)




"Brulicava, un tempo, il contado cegliese di cappelle. Erano numerose, anche se non sorpassavano nel numero, com'è ovvio, i trulli, le casedde.
Era bello, allora, con tutte quelle cappelle ai crocicchi lungo le vicinali più frequentate!
Tutto, però, sembra irrimediabilmente perduto.
Alcune di esse sono scomparse, altre sono state snaturate, altre sopravvivono a se stesse: degradate!
Ma, sebbene esse siano scomparse, siano snaturate, possiedono ancora un messaggio da comunicare, un insegnamento da impartire. E' tacito, silenzioso, sottile: avvertibile solo da chi non ha un animo distratto, insensibile" (G.Scatigna Minghetti, Nota introduttiva, in E. Turrisi, Soste di pietra, Regione Puglia, Assessorato alla pubblica istruzione, p.16).






(Cappella Pezza Sant'Angelo, via Madonna della Grotta, foto V. Suma)



(Cappella Pezza Sant'Angelo, via Madonna della Grotta, foto V. Suma)


(Cappella Pezza Sant'Angelo, via Madonna della Grotta, foto V. Suma)
(Cappella Pezza Sant'Angelo, via Madonna della Grotta, foto V. Suma)
(Cappella Pezza Sant'Angelo, via Madonna della Grotta, foto V. Suma)
(Cappella Pezza Sant'Angelo, via Madonna della Grotta, foto V. Suma)
(Cappella Pezza Sant'Angelo, via Madonna della Grotta, foto V. Suma)





Nessun commento:

Posta un commento