mercoledì 27 gennaio 2016

"Ensemble Caelium"





 
 
 
 
Ricevo e pubblico con piacere
 
L’Associazione Caelium appassiona e promette stimolanti incontri musicali:  dopo l’encomiabile serata di apertura del 17 gennaio con Maurizio Nazzaro, lodevole artista dell’area partenopea che tanto successo ha riscosso tra gli spettatori, continua il viaggio musicale attraverso la pregevole musica proposta da Caelium. Domenica 31 gennaio, alle ore 19,00,  presso il Teatro Comunale di Ceglie Messapica si terrà il secondo concerto della XXII stagione concertistica dell’Associazione. Intratterrà il pubblico un gruppo di giovani artisti, L’Ensemble Caelium, formazione composta da Elsa Ernestina GIANFREDA, soprano, Carlo Giuseppe MONACO, baritono, Domenica GIANNONE, maestro accompagnatore al pianoforte.
E’ un gruppo vocale-strumentale sorto in seno al Centro Artistico Musicale Caelium, con lo scopo di promuovere e diffondere la cultura musicale con la divulgazione delle grandi opere musicali che hanno segnato la storia della musica occidentale e non solo. L’ensemble, inoltre, ha come obiettivo la divulgazione di musiche non solo di compositori pugliesi del passato, ma anche di quelli del ‘900 storico e contemporaneo.
Di seguito alcune note biografiche sugli artisti dell’Ensemble Caelium:
ELSA ERNESTINA GIANFREDA – soprano. Inizia gli studi musicali con il violoncello e il pianoforte, in seguito intraprende lo studio del canto lirico con il soprano Serafina Tuzzi. Nel 2011 consegue brillantementeil diploma di Canto presso il Conservatorio di Musica “N. Piccinni” di Bari sotto la guida del M° Donato Tota. Continua lo studio del repertorio lirico e da camera, si perfeziona con il M° Michael Aspinall. Frequenta la Facoltà di Lettere moderne presso l’Università degli Studi di Bari. E’ stata premiata in diversi concorsi tra cui: 3° Premio al 15° Concorso Internazionale “Euterpe” di Corato (BA), nel 2013; 1° Premio, sez. canto lirico, al 16° Concorso Musicale Nazionale “P. Mandanici” di Barcellona P.G. (ME), e il 2° Premio nella sez. Musica Vocale da Camera, nel 2014. Ha cantato lo Stabat Mater di P. Cafaro, nelle produzioni concertistiche organizzate nell’ambito della Rassegna “Notti Sacre in Puglia”. Sempre come soprano solista ha eseguito la cantata sacra di D. Buxtheude “Membra Jesu Nostri” con la Cappella S. Teresa dei Maschi di Bari, diretta dal M° Sabino Manzo. Ha cantato, inoltre, la Messa brevis “Spatzen-Messe” di W. A. Mozart, con l’Orchestra e Coro dell’Università di Bari diretta dal M° Rino Marrone, nella Basilica di S. Nicola di Bari.
CARLO GIUSEPPE MONACO - baritono. Dopo il conseguimento della laurea in Ingegneria Informatica presso il Politecnico di Bari col massimo dei voti, intraprende lo studio del canto lirico presso il conservatorio "N. Piccinni" sotto la guida del Maestro Donato Tota, diplomandosi nel 2012 con il massimo dei voti. Partecipa a diversi concerti e rappresentazioni operistiche sul territorio italiano, tra cui Foggia, Bari, Campobasso, Caserta, Casamari (Fr), Donnafugata (Rg). Dal 2005 è artista del coro del Teatro "U. Giordano di Foggia", dal 2013 è artista del coro aggiunto al Teatro "Petruzzelli di Bari" con cui ha collaborato per l'esecuzione dell'Opera "Rigoletto" e della "Messa da Requiem" di G. Verdi. Ha cantato nelle opere: "Traviata" di Giuseppe Verdi (ruoli Barone, Marchese), "Tosca" di G. Puccini (Sagrestano, Sciarrone), "Barbiere di Siviglia" di G. Rossini (Leporello). Dal 2014 fa parte dell’“Ensemble Caelium”, formazione nata in seno all'omonima Associazione "Caelium" di Ceglie Messapica (Br), con cui ha tenuto numerosi concerti sul territorio nazionale.
DOMENICA GIANNONE –pianista. Frequenta sin da tenera età il Conservatorio “N.Piccinni” di Bari, dove nel 2011 si laurea in Pianoforte con il massimo dei voti e la lode, nel 2014 si diploma col massimo dei voti in Direzione d’Orchestra e dove tuttora prosegue i suoi studi di Composizione con il M° Massimo Gianfreda. Nel 2014 si laurea col massimo dei voti e la lode in Didattica dell’italiano a stranieri, presso il dipartimento di Lettere Lingue Arti dell’Universitàdegli Studi di Bari. Si è perfezionata con A. Delle Vigne, P. Rattalino, R. Risaliti, T. Poli, A. Ciccolini. Come pianista partecipa a numerosi concorsi nazionali con ottimi risultati tra cui spiccano molti primi premi. Ha eseguito i concerti per pianoforte e orchestra di W.A.Mozart K414 e K488 riportando larghi consensi di pubblico e critica. Ha diretto l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Bari in diverse occasioni fra le quali la “Festa Europea della Musica”, Teatro Curci di Barletta. Nell'ambito della manifestazione "Musica nelle corti di Capitanata", ha diretto "Le nozze di Figaro” di Mozart al Teatro “U. Giordano” di Foggia. E’ stata assistente alla direzione e pianista in una produzione del 40° Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano
 
 
Associazione
CENTRO ARTISTICO MUSICALE CAELIUM
Via Ospedale Vecchio n. 16 - 72013 Ceglie Messapica (BR)
Cod. Fiscale e Part. IVA 01597100740
associazionecaelium@pec.it
 

 

 







Nessun commento:

Posta un commento