sabato 8 agosto 2015

Aneddoti e personaggi del passato nel cortometraggio "Totta na vite camenanne"

 
 
Ieri, venerdì 7 agosto 2015, nel campetto della Parrocchia di San Rocco, è stato presentato il cortometraggio "Totta na vite camenanne". Il cortometraggio, che vede protagonista Cosimo Urso (conosciuto a Ceglie Messapica come lo spazzacamino) è stato realizzato da Gianfranco Antico e Vincenzo Suma, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Ceglie Messapica e con la collaborazione dell'Associazione "Ceglie nel cuore" . Il cortometraggio è stato accolto con grande entusiasmo dal pubblico presente, suscitando risate e divertimento. "Totta na vite camenanne" richiama alla memoria aneddoti e personaggi del passato. La vicenda raccontata spazia tra "mondo reale" e "mondo onirico".  La storia è  caratterizzata da personaggi semplici, spontanei e nello stesso tempo curiosi e divertenti. Insomma, anche questa volta, attraverso i personaggi di "Totta na vite camenanne", Cosimo Urso ha saputo interpretare se stesso. Una virtù molto rara di questi tempi.
 
 
Totta na vite camenanne
 
Cosimo Urso
Angelo Suma
Mimmo Urso
Vincenzo Suma
Graziana Vitale
Oronzo Sciavilla
Enza Gioia
Isa Vitale
riprese e montaggio Gianfranco Antico
scritto e diretto da Gianfranco Antico e Vincenzo Suma
 
 
Alcuni momenti della serata del 7 agosto
 
 
(Campetto di San Rocco, presentazione del cortometraggio "Totta na vite camenanne")
(Campetto di San Rocco, presentazione del cortometraggio "Totta na vite camenanne")
(Campetto di San Rocco, presentazione del cortometraggio "Totta na vite camenanne")
(Campetto di San Rocco, presentazione del cortometraggio "Totta na vite camenanne")
(Campetto di San Rocco, presentazione del cortometraggio "Totta na vite camenanne")
(Campetto di San Rocco, presentazione del cortometraggio "Totta na vite camenanne")
(Campetto di San Rocco, presentazione del cortometraggio "Totta na vite camenanne")
 
(Campetto di San Rocco, presentazione del cortometraggio "Totta na vite camenanne")












 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento