domenica 11 febbraio 2018

Don Giovanni Turrisi: sacerdote umile, pastore premuroso, araldo del vangelo!



"Ho combattuto la buona battaglia, ho terminato la corsa, ho conservato la fede"

Voglio dedicare un Amarcord particolare alla figura di Don Giovanni Turrisi, fondatore della parrocchia di San Lorenzo da Brindisi a Ceglie Messapica, scomparso oggi all'età di 78 anni. Lo voglio ricordare con il messaggio che Don Giovanni rilasciò al mio blog in occasione del trentesimo anniversario della parrocchia di San Lorenzo.


"Non è difficile immaginare che per me, parroco – fondatore della parrocchia di “San Lorenzo da Brindisi”, è motivo di particolare gioia partecipare a un momento significativo per la vita della nostra comunità quale è il 30° anniversario della sua fondazione.
Il mio pensiero va, anzitutto, a quanti hanno collaborato nei primissimi momenti di vita della parrocchia: momenti difficili che con l’aiuto del Signore e con quello di questi pionieri siamo riusciti a superare. A quanti, in questo lungo periodo di tempo (30 anni appunto), hanno speso le loro migliori energie nel mettere in pratica le varie esigenze e attività pastorali che quasi sempre prevedevano impegni costanti sia di preparazione che di tempo. E poi che dire di tutta la comunità nel suo insieme che con la sua ineguagliabile generosità ha permesso a questa parrocchia di essere quella che oggi ammiriamo: voglio dire a tutti che due terzi della spesa complessiva della costruzione (spesa notevole) è stato frutto di sacrifici e, molto spesso, di rinunce da parte dei nostri bravi fedeli. A mia conoscenza (e lo affermo con certezza) non esiste, almeno nella nostra diocesi di Oria, nessun altra comunità che abbia contribuito in proporzioni così massicce alla costruzione della propria parrocchia (chiesa e opere parrocchiali).
Infine, per tutto questo e per tanto altro, sento anzitutto il dovere di lodare e ringraziare l’Autore di ogni bene, il Signore Gesù, alla cui infinita bontà anche questa comunità deve sia l’esistenza che l’attività".

Mons. Giovanni Turrisi






Nessun commento:

Posta un commento

L'associazione "Antonietta Amico" protagonista della Passione, opera paese.

Ancora una volta l'associazione Giovani Musiciiti " Antonietta Amico " di Ceglie Messapica si conferma come una delle mig...